• Partecipa ad un circuito di economia solidale per uno stile di vita pieno di senso...
  • che favorisce il benessere della persona e della collettività.
  • per liberare le relazioni dal mercimonio e renderle autentiche e profonde...
  • per concepire l'economia non come una compravendita di merci, ma come scambio di beni...
  • per considerare la Terra non come una eredità da consumare ma come prestito da restituire con gli interessi ai nostri figli..
  • per trasformare l'agire politico, dal consenso a breve al futuro benessere per tutti.

Rappresentano un modo concreto per riprendere i contatti con la natura e per ottenere cibo sano e genuino. Impegnamoci ad utilizzare tecniche di coltivazione biologica per una maggior rispetto della Terra.

Un'esperienza recente di alto valore è rappresentata dagli orti sociali o comunitari che mirano ad offrire un'opportunità di socializzazione attraverso un lavoro comunitario, favorendo la riscoperta di un legame profondo con la natura.

Sul versante scuola esiste l' "orto in condotta", ottimo strumento per educare i bambini al rispetto e all'amore per l'ambiente.

Certamente nelle città non disponiamo di grandi spazi. L'ingegno, però, ci viene incontro: quando mangiamo albicocche, prugne, ciliegie, ecc. seminiamo i noccioli in piccoli vasetti e curiamoli fino a quando non diventeranno piccole piantine che possiamo regalare a chi possiede la terra.

Per saperne di più:

www.comunivirtuosi.org

www.terranauta.it

Tutta la biliografia

Newsletter

Richiedi la newsletter. Ogni mese novità e discussioni dal mondo BIL.
Privacy e Termini di Utilizzo

Su questo sito utilizziamo cookie per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Maggiori informazioni