• Partecipa ad un circuito di economia solidale per uno stile di vita pieno di senso...
  • che favorisce il benessere della persona e della collettività.
  • per liberare le relazioni dal mercimonio e renderle autentiche e profonde...
  • per concepire l'economia non come una compravendita di merci, ma come scambio di beni...
  • per considerare la Terra non come una eredità da consumare ma come prestito da restituire con gli interessi ai nostri figli..
  • per trasformare l'agire politico, dal consenso a breve al futuro benessere per tutti.

Le cose che ognuno di noi legittimamente possiede sono da considerare esclusivamente proprie o possono essere messe a disposizione ed essere utili anche agli altri? Ci è mai passato per la testa che potremmo agire in modo da non perseguire solo il vantaggio personale e familiare, ma anche il bene comune?

Se per “bene comune” intendiamo l'insieme di quelle condizioni della vita sociale che permettono a noi ed alla collettività, di raggiungere rapidamente il migliore ben-essere, perché non ci impegniamo a chiedere alle imprese di produrre prodotti e servizi che non ci danneggiano?

Per il raggiungimento del bene comune è necessario l’impegno di tutti: dai cittadini, ai politici agli imprenditori, ecc. Nessuno è escluso. Tutti devono collaborare secondo le proprie capacità ed i propri mezzi.
Il bene comune non si può raggiungere se tra i soggetti che lo devono realizzare ci sono furbi con visioni alquanto riduttive che portano vantaggi di parte. E’ vero invece che il raggiungimento del bene comune fa bene a tutti ed in primo luogo a chi si è prodigato per attuarlo.
Il successo dei furbi dura poco, e purtroppo danneggia molti. Le imprese che pensano di essere furbe durano poco; fanno molti guadagni nel breve e poi falliscono. Anche i politici che fanno i furbi durano poco. Fanno molto consenso nel breve ma poi falliscono. Il breve è il PIL.

Bilosofia in pratica: il nostro rapporto con...

Newsletter

Richiedi la newsletter. Ogni mese novità e discussioni dal mondo BIL.
Privacy e Termini di Utilizzo

Su questo sito utilizziamo cookie per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Maggiori informazioni